FRAD – ISAAR(CPF) – EAC-CPF – Topic Maps Mapping

Italian Version

A corollary subject of my phd thesis was the analysis of parallelisms between libriarian and archival world.
One of the points of contact is in the description of agents and in the costitution of authority files.

For those aims, a mapping between FRAD (Functional Requirements for Authority Data) and ISAAR(CPF) (International Standard Archival Authority Record for Corporate Bodies, persons and families) could be useful.

In 2008 the names project developed a mirror mapping between ISAAR, FRAD and EAC (EAC 2004 beta version).

My mapping is quite different:

  • It’s from the point of view of FRAD (instead of ISAAR)
  • It uses the new EAC-CPF
  • It provides some ideas to how express FRAD and ISAAR elements in Topic Maps

Probably it’s a bit rough and incomplete, but if you want to take a look…

edit: it seems that university server has some problems… you can download PDF version here

Advertisements

Mappatura FRAD – ISAAR(CPF) – EAC-CPF – Topic Maps

English version

Aggiornamento 2010-09-23: corretti errori di copia e incolla nei file, migliorata la leggibilità, messa a disposizione una versione PDF

Un argomento corollario trattato nella mia tesi di dottorato, ha riguardato i punti di contatto fra il mondo degli archivi e quello biblioteconomico (nella sezione dal titolo apocalittico “Quando due mondi collidono”).

All’interno di questa sezione vi era un capitolo (dal brillante titolo, brillante si riferisce solo al titolo, “FRADelli di ISAAR”) incentrato su un’analisi delle differenze e delle similitudini fra FRAD (FUNCTIONAL REQUIREMENTS FOR AUTHORITY DATA) e ISAAR(CPF) (International Standard Archival Authority Record for Corporate Bodies, persons and families).

A qualcuno potrebbe servire il risultato di questo capitolo, ovvero una mappatura fra FRAD, ISAAR, il nuovo EAC-CPF, e le (immancabili) Topic Maps (altro tassello nella riflessione sulla possibilità di esprimere descrizioni archivistiche direttamente nel web semantico).

Nel 2008, il names project aveva già sviluppato una mappatura tra ISAAR e FRAD, la mia mappatura si differenzia sostanzialmente in tre aspetti:

  • è dal punto di vista di FRAD (e non dal punto di vista di ISAAR)
  • utilizza il nuovo EAC-CPF invece di EAC beta del 2004
  • fornisce qualche idea su come esprimere gli elementi di FRAD e ISAAR in Topic Maps

Ecco i file in formato ODS, per excel e in PDF. Tutti i file sono rilasciati sotto CC-BY

Edit: il server dell’università è un po’ ballerino… il PDF è disponibile anche qui

Per altri formati contattarmi

Seconda conferenza nazionale degli archivi: riepilogo del workshop standard e metadati

Come promesso alcune considerazioni. Già in altri lidi si sono susseguiti “wrap-up”, come direbbero gli anglofoni, a cui rimando:

Cercherò di delineare alcuni spunti su cui poi eventualmente tornare su, sul workshop Standard e metadati

Continue reading

Convertire documenti eac-cpf in una topic map

Un po’ per provare ciò che ho proposto per il dottorato, un po’ perché mi serve, un po’ per gioco ho creato un XSL-T che converta da eac-cpf a XTM2.

EAC2TM (qui il download per la 0.2) per ora converte le aree control, identity e description. Non ancora le relazioni (si veda l’elenco completo delle conversioni).

E’ possibile convertire anche più documenti eac se li si include in un elemento contenitore (si veda l’esempio incluso nello zip) in questo caso eac2tm prova a deduplicare regole, linguaggi, date etc (in modo tale, ad esempio, che se più eac citano le RICA come regole usate si avrà un solo topic RICA in relazione con più record).

EAC-CPF beta

Dopo una lunga gestazione il 21 agosto è stata rilasciato EAC-CPF beta, che, nelle speranze di tutti, dovrebbe sostituire il vetusto EAC del 2004 mai uscito dalla fase di beta.

I commenti sono attesi fino al 30 ottobre e la versione definitiva è prevista per novembre.

Se, guardando gli esempi, trovaste qualcosa di errato in Depero e in Gregorio XVI prendetevela pure con il sottoscritto 😉

PS se siete interessati a EAC-CPF buttate un occhio anche a EAC2TM il mio convertitore da EAC a Topic Maps