Dottorato, finalmente

Sostanzialmente dopo 4 anni (visto che il progetto è stato presentato nel lontano settembre 2006) ho concluso il mio dottorato.

Avrei voluto scrivere molte cose, considerazioni personali, valutazioni sul corso di dottorato etc.

Alla fine, però, questo mio spazio è un diario di lavoro per cui mi limito a inserire le slide delle mia presentazione “Frammenti semantici. Riflessioni su descrizioni archivistiche e web semantico: il caso dell’archivio Giovanni Testori” (come suggerivo a suo tempo, l’intervento è riassunto nelle note) disponibili su slideshare o come pdf con note inluse.

A chi interessasse l’argomento rimando al mio articolo su JLIS sempre incentrato sulla questione semantic web e descrizioni archivistiche.

7 thoughts on “Dottorato, finalmente

  1. Complimenti🙂

    Mi spiace però che non vuoi condividere le tue riflessioni e considerazioni personali sul corso di dottorato: pur essendo questo uno “spazio di lavoro”, credo che un’analisi del contesto in cui si è svolto il lavoro, anche non dal punto di vista tecnico, possa essere utile. Insomma, credo che “tutto c’entri”, anche trasversalmente. Naturalmente non critico la tua scelta, anzi posso immaginare i diversi motivi che ci stanno dietro; volevo solo dare una “mia” considerazione personale😉

    Ancora congratulazioni, evviva!
    Ciao

  2. Grazie a tutti!

    @Marco mi rimetterò in pari presto (se riesco a ripescare i thread sul forum di ubuntu😀 )

    @Enrico Hai ragione! Un’opinione sul dottorato è sicuramente utile anche senza scadere nel personale, prima o poi la darò, ma ora è troppo vicino devo lasciarlo sedimentare un po’🙂

    Cmq, come ti dicevo tempo addietro, il mio consiglio è di pensarci bene (tre-quattro anni sono davvero lungi🙂 )

  3. WAW!!!!! :)) !!!etc.
    Spero si capisca la mia contentezza… non sono dotata di faccine e non so dove pescare i simboli festaioli giusti!

    Sono passati ormai 5 giorni dalla notizia !
    Cotanto autore (mi sono scaricata la presentazione, purtroppo sul mio pc appena sostituito in questi giorni non ‘gira’ flash per le slideshare) si è ripreso?

    CONGRATULAZIONI !!!
    Ma guarda che per noi compagne di studi “è da mo’ che eri un vero DOTT”…. :))

  4. Pingback: Mappatura FRAD – ISAAR(CPF) – EAC-CPF – Topic Maps « Cultural Heritage E-Libraries and Archives

  5. Pingback: Riflessioni sul dottorato di ricerca in Italia « Frammenti Semantici

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s