Installare QuaaxTM: topic maps engine (motore per mappe topiche)

Soundtrack per il post: Highway Star – Deep Purple

Attenzione: queste istruzioni sono state testate su ubuntu feisty 7.04 usando xampp. Le istruzioni in sistemi operativi differenti potrebbero necessitare di modifiche.

Scaricare QuaaxTm: il pacchetto contiene le istruzioni per l’installazione, la documentazione delle api, il file sql e i file del programma.

  • Preparazione, quaaxtm richiede php5, alcune versioni di xampp utilizzano php4. E’ sufficiente eseguire come root /opt/lampp/lampp php5
  • In xampp di default innodb non è attivato per abilitarlo:
    • Editare il file di configurazione “my.cnf” (nel mio caso /opt/lampp/etc/my.cnf)
    • Commentare la riga skip-innodb
    • Riavviare mysql
  • Decomprimere il pacchetto scaricato
  • Copiare la directory “quaaxtm” sulla root del vostro server (se non volete inserirla direttamente nella root dovrete modificare tutti gli include dei file in “/quaaxtm/src/phptmapi/core1.1”)
  • Editare “/quaaxtm/META/factory/TopicMapSystemFactory.lookup.php” includendo il path completo (nel mio caso /opt/lampp/htdocs/quaaxtm/src/phptmapi/core1.1/TopicMapSystemFactoryImpl.class.php)
  • Editare “/quaaxtm/META/index/Index.lookup.php” includendo anche in questo caso il path completo (riga 2, nel mio caso il path è /opt/lampp/htdocs/)
  • Creare manualmente un database mysql e creare le tabelle eseguendo le istruzioni sql incluse in “/quaaxtm_db_build/quaaxtm_db_build.sql.sql” attenzione: assicurarsi che sia abilitato INNODB (per questo motivo, generalmente, i normali db mysql inclusi nei servizi di hosting non sono indicati).
  • Editare il file “/quaaxtm/src/config/Database.config.php” inserendo i vari parametri relativi al database (host, nome del database, nome dell’utente, password e porta)
  • Editare il file “/quaaxtm/src/factoryrun.php” inserendo il solito path alle righe 5 e 6
  • Aprire nel browser “/quaaxtm/src/factoryrun.php” (nel mio caso http://localhost/quaaxtm/src/factoryrun.php) e verificare che tutto funzioni: dovrebbe mostrarvi il var_dump di TopicMapSystemImpl. Ora si può operare con quaaxtm, dopo un’attenta lettura delle API quaaxtm e PHPTMAPI contenute nella directory “quaaxtm_apidocs”, inclusa nel file compresso scaricato o accessibili via web.

Purtroppo, attualmente, quaaxtm non permette l’importazione da XTM o da altri formati di serializzazione delle Topic Maps, minando così a un suo utilizzo nei casi in cui si ha già pronta una mappa topica.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s